News

Argento, un buon investimento

Argento

Argento, un buon investimento.

Uno dei metalli preziosi più popolari insieme all’oro ha tra le principali caratteristiche quella di preservare la sua ricchezza nel tempo, per tale ragione è considerato da sempre un bene rifugio: un investimento sicuro in caso di crisi economiche.

A differenza dell’oro, l’argento è maggiormente legato all’industria ed è quindi più sensibile ai cambiamenti economici.

A ragione di ciò, ne deriva che il suo prezzo sia soggetto a frequenti oscillazioni che non dipendono da elementi legati alla sua filiera produttiva, ma dagli eventi che si succedono sulla scena mondiale.

L’andamento del valore dell’argento è legato ad eventi geopolitici rilevanti, crisi sanitarie e pandemie; ma anche all’andamento delle valute, prima tra tutte il dollaro, e al prezzo di altre risorse primarie come il petrolio. Essendo un bene rifugio, in tempi difficili le persone trovano conveniente investire in argento, che a parità di peso è più accessibile dell’oro ai piccoli investitori, e non è soggetto a perdita di valore in caso di inflazione.

Ecco la ragione per cui il prezzo di questo metallo prezioso tende ad aumentare durante i periodi di recessione.

Argento

Photo Courtesy Athena Gioielli